Sia­mo esper­ti nel cam­po del restau­ro di goz­zi in legno, una tra­di­zio­ne che acco­sta abi­li­tà arti­gia­na­li seco­la­ri a tec­ni­che moder­ne per otte­ne­re risul­ta­ti impec­ca­bi­li. Il nostro lavo­ro inclu­de pro­ces­si minu­zio­si e det­ta­glia­ti come la car­teg­gia­tu­ra, un’o­pe­ra­zio­ne cri­ti­ca che pre­ve­de la rimo­zio­ne degli stra­ti super­fi­cia­li dan­neg­gia­ti o vec­chi del legno per rive­lar­ne uno stra­to fre­sco e pron­to al trat­ta­men­to. Que­sto pas­sag­gio è fon­da­men­ta­le e richie­de una par­ti­co­la­re atten­zio­ne per pre­ser­va­re l’in­te­gri­tà strut­tu­ra­le e l’e­ste­ti­ca del gozzo.

Pro­ce­dia­mo poi con il cala­fa­tag­gio, una tec­ni­ca anti­ca ma fon­da­men­ta­le che assi­cu­ra l’im­per­mea­bi­liz­za­zio­ne del­le giun­tu­re tra le assi del legno, aumen­tan­do così la sicu­rez­za e la dura­bi­li­tà dell’imbarcazione.

Un altro aspet­to del nostro lavo­ro è il ripri­sti­no del­la coperta che fre­quen­te­men­te è sog­get­ta ad usu­ra e dan­ni cau­sa­ti dagli agen­ti atmo­sfe­ri­ci. Il nostro approc­cio mira a rin­no­var­la uti­liz­zan­do mate­ria­li di alta qua­li­tà che garan­ti­sco­no resi­sten­za e lon­ge­vi­tà, oltre a rida­re ai goz­zi il loro aspet­to ori­gi­na­rio.

Infi­ne, ci occu­pia­mo anche del­la sovra­strut­tu­ra, com­pren­si­va di tut­ti gli ele­men­ti costrut­ti­vi posti sopra la coper­ta. Duran­te que­sto inter­ven­to, ogni pez­zo vie­ne esa­mi­na­to e restau­ra­to o sosti­tui­to se neces­sa­rio, per ripor­ta­re l’im­bar­ca­zio­ne al suo splen­do­re ori­gi­na­le e per assi­cu­ra­re che ogni det­ta­glio sia fun­zio­na­le e in per­fet­ta armo­nia con il desi­gn tra­di­zio­na­le dei gozzi.

In con­clu­sio­ne, il nostro impe­gno è quel­lo di pre­ser­va­re non solo la strut­tu­ra fisi­ca del­le imbar­ca­zio­ni clas­si­che, ma anche di man­te­ner­ne vivo il patri­mo­nio cul­tu­ra­le, tra­smet­ten­do l’ar­ti­gia­na­li­tà e la pas­sio­ne che que­ste magni­fi­che ope­re di inge­gne­ria nava­le richie­do­no e meritano.